Ginseng

17 October 2019 Piante per la potenza

Il ginseng è una pianta con molte proprietà medicinali e salutari. La radice di ginseng aumenta l'immunità, combatte le infezioni, migliora il cervello e la funzione del sistema nervoso. Colpisce anche la potenza, aumentando la quantità di ossido nitrico nel corpo. Anche questa pianta è considerata un tipico afrodisiaco.

Il ginseng e i suoi effetti sul sistema genitale

La radice di ginseng è molto spesso aggiunta dai produttori di integratori alimentari per la potenza. I suoi ingredienti migliorano le condizioni generali del corpo e aumentano la sintesi di ossido nitrico, necessaria per ottenere una forte erezione. Questo composto rilassa i vasi sanguigni, aumentando il flusso sanguigno al pene. Secondo gli scienziati, i ginsenosidi della radice di ginseng migliorano l'erezione in più del 60% degli uomini che soffrono di disturbi di potenza.

Il Ginseng è adatto anche per le donne con bassa libido. Aumentando l'apporto di sangue genitale, aumenta la soddisfazione per la vita sessuale e ripristina il desiderio di sesso.

Altre proprietà del ginseng includono

  • riduzione del danno cellulare dopo la radiazione (si raccomanda quindi di utilizzarlo prima e dopo i raggi X)
  • sostegno dell'attività motoria e stimolazione dell'organismo
  • effetti antipiretici, anticonvulsivi e antinfiammatori
  • aumentare il sistema immunitario dell'organismo
  • effetto anticoagulante
  • riduzione dei livelli di zucchero nel sangue
  • accelerando la guarigione delle ferite.

Per massimizzare i benefici, si raccomanda di assumere regolarmente il ginseng. La dose massima giornaliera di radice secca dovrebbe essere di circa 2 mg, ma non vale la pena di prenderne così tanto subito. Il modo migliore per abituare il corpo a una nuova relazione è abituarsi ad essa. Il trattamento non dovrebbe superare i due mesi. Le compresse devono essere assunte la mattina perché, per il loro effetto stimolante, l'assunzione serale delle compresse può rendere difficile addormentarsi.

Ginseng - controindicazioni

Non superare la dose giornaliera raccomandata, in quanto ciò può causare effetti collaterali come mal di testa, diarrea e lesioni cutanee. Il Ginseng inoltre non dovrebbe essere usato da persone che soffrono di disturbi della coagulazione del sangue. Poiché il ginseng riduce i livelli di zucchero nel sangue, le persone con iperglicemia non dovrebbe prenderlo. Controindicazioni si trovano anche per le persone con ipertensione o malattie cardiovascolari.

Il Ginseng non dovrebbe essere somministrato ai bambini o alle donne incinte o che allattano.

In caso di dubbi, si prega di contattare in anticipo il proprio medico, che valuterà se è possibile utilizzare le proprietà di questa pianta senza preoccuparsi.

17 October 2019 Piante per la potenza