Fattori fisici responsabili dell'indebolimento della potenza

17 October 2019 Potenza

Il livello di potenza è influenzato da vari fattori. Secondo i sessuologi, dipende dall'autostima e persino da un senso di benessere. Le persone con umore ridotto e depressione si lamentano più spesso di problemi legati alle funzioni sessuali. Il desiderio sessuale dovrebbe essere considerato in modo diverso dal sesso. Donne e uomini parlano di un problema complesso. Cosa contribuisce alla diminuzione della potenza? Dov'è la fonte del problema di potenza?

La disfunzione erettile è particolarmente influenzata dalle condizioni fisiche. Gli studi dimostrano che solo il 10% dei casi è dovuto a fattori psicologici. In alcuni casi, fattori fisici e psicologici possono essere trovati all'origine del disturbo di potenza. Problemi di potenza in un uomo si parla di quando non è in grado di avere rapporti sessuali per la soddisfazione sessuale. Quando si tratta del desiderio sessuale delle donne, molto dipende dall'età. Il livello più alto si osserva al momento dello sviluppo della libido.

Fattori responsabili dell'indebolimento della potenza

I fattori fisici responsabili dei problemi di potenza sono menzionati più spesso:

  • squilibrio ormonale,
  • disturbi metabolici,
  • malattie cardiovascolari e del miocardio,
  • disturbi neurologici.

Inoltre, gli stimolanti e alcuni farmaci sono fattori importanti.

Indebolimento della potenza e delle malattie dell'organismo

Ormoni regola le funzioni del sistema sessuale, attraverso almeno le più piccole perturbazioni nell'economia endocrina influenzano la potenza. Si parla principalmente di testosterone, un ormone maschile che colpisce l'eccitabilità nelle zone erogene. A causa di un livello troppo basso di testosterone, si sviluppa l'impotenza. In questi casi, l'equilibrio ormonale dovrebbe essere normalizzato integrando l'ormone.

Tra i disturbi metabolici, il diabete è una minaccia importante per la potenza. Gli studi dimostrano che il 75% degli uomini con diabete soffre di disfunzione erettile. Questa malattia si manifesta in disturbi sessuali, compromissione delle funzioni sessuali, compresa la perdita di libido e la spermatogenesi. Nel tempo, porta allo sviluppo di impotenza vascolare e neuropatia autonoma con danni all'apparato riproduttivo.

La diminuzione della libido è causata principalmente da malattie cardiovascolari e malattie cardiache. Ciò è particolarmente vero per malattie croniche come l'ipertensione, l'aterosclerosi, l'ipotensione del muscolo cardiaco o il colesterolo elevato. Le malattie vascolari sono spesso citate come causa di disfunzione erettile fisica. L'impotenza aumenta come conseguenza dell'ostruzione dei vasi sanguigni.

Le malattie compassionevoli all'interno del sistema nervoso autonomo possono anche influenzare negativamente il comportamento delle funzioni sessuali. Di solito abbiamo a che fare con una riduzione del desiderio sessuale.

Dispositivi medici e stimolanti

L'uso di farmaci, soprattutto psicotropi e steroidi, ma non solo negli effetti collaterali, può causare disfunzione erettile. I farmaci steroidei hanno tali conseguenze perché influenzano lo sviluppo di alterazioni patologiche nei vasi sanguigni. In questo caso, stiamo parlando di impotenza vascolare.

La dipendenza da alcol, droghe e nicotina è un problema comune che colpisce i problemi di erezione. Il rischio di disturbi sessuali dovuti a dipendenze è molto più elevato per gli uomini che per le donne. A causa della dipendenza da alcol, fino all'85% degli uomini lotta contro i disturbi della libido. Nel frattempo, la nicotina può avere un impatto negativo sul volume e sulla qualità dello sperma.

17 October 2019 Potenza