Come può la dieta influire sulla potenza?

17 October 2019 Potenza

La disfunzione erettile è un problema crescente. Pertanto, i nostri compatrioti non possono affermare che questo problema non li riguarda nemmeno loro. Tra le persone che lottano con essa dominano gli uomini, che hanno più di 50 anni. Tuttavia, la potenza può essere compromessa da altre gravi malattie che gli uomini devono affrontare.

Il termine impotenza è usato principalmente per descrivere le irregolarità di cui ci stiamo occupando per ottenere la soddisfazione nei rapporti sessuali. Le malattie vascolari sembrano venire alla ribalta, ma le cause dei problemi di potenza includono anche cattive abitudini alimentari e obesità. Quindi, se questi problemi sono sempre più pronunciati, ed è difficile determinare la loro causa specifica, la soluzione migliore sembra essere un cambiamento nella dieta.

Non mangiare cosa?

Esiste un ampio gruppo di prodotti il cui consumo può avere un effetto particolarmente negativo sulla nostra vita sessuale. Vale la pena di menzionare, tra l'altro, i prodotti altamente trasformati, la carne rossa e i prodotti grassi. Sono gustosi, ma mangiarli porta al cosiddetto stress ossidativo associato alla presenza di grandi quantità dei cosiddetti radicali liberi. C'e' un problema qui, comunque. Le dimissioni da prodotti altamente trasformati potrebbero non essere sufficienti, per cui vale la pena di includere nel menù giornaliero anche quei prodotti che sono noti per consentire un'efficace lotta contro i radicali liberi. Si dovrebbe prendersi cura sia dei pasti ricchi di antiossidanti che di quelli che contengono alti livelli di fibre nella loro composizione. L'assunzione di grandi quantità di grassi animali non è accettabile, ma nulla ci impedisce di aumentare l'assunzione di acidi grassi polinsaturi, ricchi di pesce e olio d'oliva, ad esempio. Anche i prodotti cerealicoli, in particolare il pane bianco, le piccole semole e la pasta di farina bianca, possono essere sfavorevoli per la potenza.

Mangiare cosa?

Se siete alla ricerca di una dieta speciale per la potenza, dovreste prima di tutto concentrarvi sulla sua ricchezza in vitamine e minerali. In questo caso, particolare attenzione deve essere prestata alla verdura e alla frutta ricca di vitamina C, per cui vale la pena ricordare che la potenza è influenzata favorevolmente da: cavolo bianco e rosso, cavolo, cavolo, aglio, cavolfiore, limone, arancia, lampone, fragola e kiwi. Anche i prodotti ad alto contenuto di betacarotene possono essere un valido supporto. In questo contesto, i piselli verdi e i porri sono particolarmente preziosi, ma anche carote, albicocche, prugne e pesche sono utili.

17 October 2019 Potenza