Cioccolato - un afrodisiaco unico nel suo genere

17 October 2019 Potenza

Il cioccolato è il più dolce di tutti gli afrodisiaci del mondo. La cosa migliore è l'amaro - oltre ad un effetto positivo sull'umore, fornisce molta energia, anche se questo effetto dura molto brevemente, perché solo circa 5 minuti.

Grazie a sostanze chimiche come: teobromina, caffeina, feniletilamina contenute nel cioccolato, aumenta efficacemente l'attività sessuale. Grazie a questi ingredienti, il corpo riceve anche una potente dose di energia, che ha un effetto positivo sul sistema nervoso - la concentrazione di neurotrasmettitori nel cervello aumenta. Il cioccolato con le sue naturali proprietà stimolanti si sposa perfettamente con altri afrodisiaci, come il vino rosso. Questa combinazione di sapori può aumentare l'effetto di stimolazione e rilassamento del corpo.

Il cioccolato e gli effetti del sistema sessuale

Il termine cioccolato, un perfetto afrodisiaco naturale, non veniva dal nulla. E' tutto per le relazioni che ha. Prima di tutto, la teobromina stimola come la caffeina. In secondo luogo, quantità non trascurabili di feniletilammina, responsabile delle proprietà sensoriali. La PEA, che a volte è anche paragonata all'anfetamina, e la sua azione si traduce in una sensazione di eccitazione e desiderio e una maggiore produzione di dopamina. Inoltre, grazie al consumo di questa magica dolcezza, si osserva un aumento della secrezione di serotonina (grazie alla presenza di caffeina, che stimola l'organismo). I flavonoli, a loro volta, hanno un effetto rilassante sul corpo, fortemente associato alla biotecnologia. Tutte le suddette relazioni hanno un effetto positivo diretto o indiretto sull'attività sessuale. Dosi ragionevoli di cioccolato migliorano anche il benessere generale. Non c'è da stupirsi se siamo così ansiosi di raggiungere questa dolcezza, anche se non capiamo tutti questi meccanismi.

Cioccolato - Controindicazioni

Il consumo di cioccolato ha solo pochi vantaggi? Non c'è modo che possa nuocere alla tua salute? Beh, ci sono alcune controindicazioni al suo consumo. Qualcuno dovrebbe rinunciare completamente. Il cioccolato non è raccomandato per le persone con calcoli renali e malattie da reflusso gastroesofageo. Inoltre, il consumo di cioccolato è altamente indesiderabile per le persone che assumono quotidianamente farmaci inibitori della MAO. La combinazione del cioccolato con questi composti può avere effetti negativi per la salute. Inoltre, le evidenti controindicazioni al consumo di questa dolcezza sono il sovrappeso (a causa dell'alto potere calorico e del contenuto zuccherino del prodotto) e l'allergia ad esso.

17 October 2019 Potenza